Siete alla ricerca della miglior soluzione di assicurazione sul mutuo? I nostri consulenti sono a vostra completa disposizione per rispondere a qualsiasi domanda, realizzare un preventivo di assicurazione sul mutuo online o ricontattarvi per fornirvi tutte le informazioni di cui avete bisogno.

Nell’attesa di essere contattati a breve, troverete, di seguito, un riepilogo delle informazioni essenziali riguardanti l’assicurazione sul mutuo.

 

Come funziona l'assicurazione sul mutuo?

L’assicurazione sul mutuo, chiamata anche polizza individuale  o contratto di assicurazione CPI (Creditor Protection Insurance), consente a un privato (il mutuatario) di assicurare il rimborso del proprio mutuo immobiliare in caso di decesso o invalidità. L’assicuratore rimborsa all’istituto bancario il capitale restante dovuto, nel limite degli importi garantiti. se lo desidera, il mutuatario può sottoscrivere un'assicurazione sul mutuo presso una compagnia indipendente dalla banca.

 

Chi è coperto dall’assicurazione sul mutuo?

Mutuatario, Co-mutuatario, Quota. Potete richiedere un mutuo da soli o con un co-mutuatario (il vostro coniuge, per esempio). In quest’ultimo caso, esiste la possibilità di assicurare ciascun mutuatario e di determinare una quota (la percentuale dell’importo del mutuo assicurato). Per esempio, a una coppia viene erogato un mutuo di 200.000 euro; entrambi sono assicurati al 50% (la quota è del 50% per ogni mutuatario).

Se uno dei due mutuatari decede, l’assicuratore rimborserà alla banca il 50% del capitale restante dovuto. La massima sicurezza consiste, ovviamente, nell’assicurare al 100% ogni mutuatario. I nostri consulenti sono a vostra disposizione per determinare la miglior combinazione garanzia/costo in funzione del vostro profilo, di quello del vostro co-mutuatario e della natura del vostro progetto.

 

Come si sottoscrive un'assicurazione sul mutuo?

Modalità di sottoscrizione. Per sottoscrivere un’assicurazione sul mutuo, è necessario compilare e inviare un modulo di proposta di assicurazione sul mutuo accompagnata da un’autorizzazione di addebito in conto e da un estratto di identità bancaria (IBAN). In funzione del vostro profilo, potrebbe esservi richiesto di svolgere alcune formalità mediche e finanziarie, indicate al momento della sottoscrizione. Una volta ricevuta e accettata la vostra domanda da parte della compagnia assicurativa, riceverete un attestato di assicurabilità che consentirà alla banca di sbloccare i fondi del vostro mutuo. I nostri consulenti sono a vostra completa disposizione per aiutarvi a compilare la proposta di assicurazione sul mutuo bancario e per assistervi fino all’ottenimento dell'attestato di assicurabilità  e alla stipulazione del vostro mutuo immobiliare.

 

Che differenza c’è tra il contratto proposto dalla banca e una polizza CPI individuale?

La vostra banca può proporvi un’assicurazione sul mutuo. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, il contratto proposto non tiene conto del vostro profilo individuale. Il contratto di assicurazione sul mutuo individuale consiste, invece, nel farsi assicurare da un assicuratore indipendente dalla banca che, in base al vostro profilo, può proporvi il contratto più vantaggioso in termini di copertura dei rischi e di costo dei premi.

Dall’entrata in vigore della nuova regolamentazione in vigore, la vostra banca non può rifiutare questa polizza individuale di assicurazione sul mutuo se questa presenta garanzie equivalenti a quelle previste nel suo contratto di assicurazione sul mutuo. Questa Polizza individuale vi consente, nella maggior parte dei casi, di usufruire di notevoli risparmi. I nostri consulenti, specialisti nell’assicurazione sul mutuo, vi orientano, in funzione del vostro profilo, verso il contratto assicurativo più adatto alle vostre esigenze e più competitivo in termini di costi. Hodeva vi assiste nella stipulazione del contratto di assicurazione sul mutuo fino allo sblocco dei fondi da parte della banca.

 

Quali sono i rischi coperti dal contratto di assicurazione sul mutuo?

Le garanzie proposte. L’assicurazione sul mutuo vi copre nei casi riportati di seguito: Decesso, Invalidità Totale Permanente (I.T.P.), Inabilità Temporanea Totale (I.T.T.), Ricovero Ospedaliero (R.O.),Perdita d’Impiego. I nostri consulenti vi offrono le delucidazioni e i chiarimenti necessari per ottimizzare il livello di garanzia in base alla vostra situazione, alle vostre esigenze personali e alla natura del vostro progetto immobiliare.

 

Cosa si intende per rischio aggravato?

Il termine “rischio aggravato” indica un profilo non corrispondente alle caratteristiche della popolazione standard definite dalle compagnie assicurative. La vostra età, il vostro stato di salute, la professione o lo sport che esercitate, l’importo del mutuo che avete intenzione di sottoscrivere, sono elementi che hanno un impatto diretto sul contratto di assicurazione sul mutuo che stipulerete. I nostri consulenti sono specializzati in casi particolari e soluzioni su misura. Per ogni profilo, si impegnano al massimo per trovare una soluzione personalizzata ed economicamente conveniente.